Come vengono scelti i gusti che racchiudono il sapore dei liquori IBBUR

Last updated on: Published by: wp_11696034 0

In tanti me lo chiedono, clienti, amici o familiari. Come hai scelto i sapori dei tuoi liquori!
Oggi vi svelo il perchè delle mie scelte. Scegliere il gusto di ogni liquore, non è semplice anche perchè ogni liquore viene soggetto al giudizio dei clienti che lo acquistato. Pertanto la scelta dei sapori, è stata studiata dopo anni e anni di prove e riflessioni.

La mia scelta era di creare dei liquori che potessero incontrare i gusti più comuni, quindi ne ho selezionati alcuni che si avvicinano di più ai classici amari di una volta: dolci, amari e uno piccante. Su ogni gusto è importante associare la giusta spezia che differenzia il sapore e il palato di ogni assaggio. Io ho scelto di impiegare spezie tra le più utilizzate anticamente e che avessero poteri medicali.
Infatti entrando nel mio SHOP ONLINE, ogni prodotto ha una scheda tecnica ed una storia che li rappresenta, riportando per ogni gusto, la sua essenza e le sue proprietà.
Scoprilo anche tu, visita il nostro shop online. Formati differenti, per ogni gusto!

Acquista i nostri prodotti

5 liquori da regalare a Natale per fare un figurone

Last updated on: Published by: wp_11696034 0

Il regalo giusto a Natale per una cena in famiglia o amici? Noi abbiamo la soluzione giusta.., un liquore!
Parliamoci chiari, dopo una cena di natale, abbondante e infinita, tutti siamo alla ricerca del vero digestivo, ed un liquore è il regalo più azzeccato che fanno milioni di italiani.
Noi vi proponiamo la selezione dei Liquori più ricercati durante le festività natalizie, che potrete trovare anche nel nostro shop online, al link di seguito all’articolo.
La nostra scelta ricade sui nostri liquori all’arancia, genziana, zenzero e liquirizia.
Le loro caratteristiche, ve le spieghiamo subito!
Liquore all’Arancia Amara è ottenuto macerando la scorza essiccata dell’arancia amara per 12 giorni; insieme alla scorza vengono uniti cannella, chiodi di garofano, pepe verde e nero, scorza e succo di arancia dolce fresca. Trascorsi 12 giorni, vengono aggiunti lo zucchero e l’acqua, dopodiché il composto viene filtrato e lasciato riposare almeno 15 giorni; dopo un nuovo filtraggio, è pronto per essere imbottigliato e venduto.
Che sapore ha il liquore all’arancia amara?
Il gusto di questo liquore è molto particolare: il primo impatto è un sapore decisamente fresco e agrumato, che si trasforma poi in un gusto più amaro e completo, facendo esplodere in bocca un aroma più complesso e caldo, dovuto alla cannella e ai chiodi di garofano. Il profumo è quello tipico delle arance, persistente e avvolgente.

———————-
Liquore alla Genziana prevede un processo di macerazione di una durata di 30 giorni, si usa la radice essiccata della genziana con il vino bianco Pecorino Doc per l’intera durata del processo. Insieme alla radice aggiungiamo altre spezie per ammorbidirne il sapore, come ad esempio il caffè, la cannella, le foglie di alloro e la scorza del limone.
Trascorsi i 30 giorni aggiungiamo lo zucchero e l’alcool, poi filtriamo il liquore e lo lasciamo riposare almeno un altro mese prima di imbottigliarlo e renderlo disponibile per la vendita, questo dona al sapore di questo liquore un gusto e una corposità unici.
Che sapore ha il liquore alla Genziana?
Il liquore alla genziana ha un gusto è molto particolare: il primo impatto è un sapore decisamente amaro, che si avverte in particolare sulla parte posteriore della lingua.
————–

Liquore allo Zenzero è ottenuto dalla macerazione della radice fresca di zenzero biologico per 40 giorni.
Grazie alla meticolosa attenzione e lo scrupoloso procedimento di liquore fatto in casa, il nostro liquore è tra i migliori Italiani.
Che sapore ha il liquore allo Zenzero?
Il nostro liquore allo Zenzero contiene solamente zenzero e dal primo assaggio la sensazione è da subito di freschezza e delicatezza. Ha un profumo agrumato, simile al limone. Il sapore è estremamente rinfrescante, pungente, quasi piccante.
——————–
Liquore alla Liquirizia
Il Liquore alla liquirizia di Ibbur si ottiene, prima frullando i tronchetti di liquirizia purissima ed un pizzico di menta con lo zucchero, poi sciogliendo gradualmente la polvere ottenuta in acqua depurata. Viene poi lasciato risposare per un mese per poi essere imbottigliato e pronto per la vendita.
Che sapore ha il liquore alla Liquirizia?
Liquirizia purissima con un sapore vagamente morbido e dolce e con l’aggiunta di un pizzico di menta per dargli un tono di freschezza con una punta balsamica. Nonostante la gradazione sia di 30 gradi appare al palato meno alcolico grazie alla sua dolcezza che ne attenua la forza.
Credo che vi abbiamo fatto venire la voglia di assaggiarlo, bene potete trovarli nel nostro shop online in tutti i loro formati e vari gusti.

Acquista i nostri prodotti

MACERAZIONE E LAVORAZIONE LIQUORI

Last updated on: Published by: wp_11696034 0

Benvenuti nella seconda parte dedicata alle tecniche di lavorazione e macerazione dei liquori IBBUR.
Per chi cerca la vera essenza nei liquori, IBBUR con il suo shop online regala liquori italiani per macerazione con prodotti senza conservanti o coloranti.
Oggi vi sveleremo le tecniche di lavorazioni per lo Zenzero, Genziana, China, Liquirizia, Rabarbaro:

Zenzero: Ottenuto dalla macerazione della radice fresca biologica di zenzero per 40 giorni. Liquore filtrato solo una volta.
Genziana: Amaro ottenuto macerando la radice essiccata della genziana con il vino bianco secco per 30 giorni.
Insieme alla radice vengono aggiunte altre spezie per ammorbidirne il sapore, come il caffè, la cannella, le foglie di alloro e la scorza del limone fresco biologico. Dopo il filtraggio viene fatto riposare almeno un altro mese prima di imbottigliarlo;
China: La corteccia essiccata della China rossa è messa a macerare con la scorza di arancio per 15 giorni e l’alcool. Trascorso questo tempo viene filtrato e si aggiungono zucchero e acqua pura. Lasciato riposare 2 mesi viene di nuovo filtrato e poi imbottigliato;
Liquirizia: Liquore ottenuto sciogliendo gradualmente i tronchetti di liquirizia purissima in acqua e zucchero e un pizzico di menta. Viene poi lasciato risposare per un mese per poi essere imbottigliato;
Rabarbaro: Questo è uno degli amari più complessi nella preparazione. La radice viene fatta prima bollire con acqua pura e poi schiacciata. Il liquido così ottenuto viene fatto riposare per 7 giorni, dopodiché si aggiungono l’alcool e lo zucchero e viene lasciato riposare di nuovo per altri 15 giorni con i chiodi garofano. Trascorso questo tempo viene filtrato, fatto riposare per due mesi e finalmente imbottigliato.

La produzione e vendita del nostro liquore artigianale a Perugia, Terni, Spoleto e in tutta ITALIA, è dedicata a chi cerca un prodotto naturale ed esclusivamente fatto a mano.

Acquista i nostri prodotti

TECNICHE DEI LIQUORI, MACERAZIONE E LAVORAZIONE

Last updated on: Published by: wp_11696034 0

Da sempre per chi è alla ricerca del vero liquore che racchiuda l’essenza di ciò che si assapora, IBBUR regala ai suoi clienti liquori italiani per macerazione con prodotti senza conservanti o coloranti.
Per ogni sapore equivale ad una lavorazione naturale e tradizionale che non prevede conservanti o coloranti, in modo tale da conservarne il vero sapore, intenso. Oggi vi sveleremo le tecniche di lavorazioni per l’Arancia, l’Assenzio e il Ginepro:
Arancia: La scorza essiccata dell’arancia amara è posta a macerare con l’alcool per 12 giorni. Insieme vengono uniti cannella, chiodi di garofano, pepe verde e nero, scorza e succo di arance italiane fresche, dopodiché il composto viene filtrato e lasciato riposare almeno 15 giorni; dopo un nuovo filtraggio, è pronto per essere imbottigliato;
Assenzio: Liquore ottenuto dalla macerazione delle foglie essiccate di Assenzio Romano insieme ai semi di anice, finocchio, coriandolo e foglie di menta per 30 giorni. È uno degli amari più complessi nella preparazione in quanto, oltre a essere una pianta potenzialmente pericolosa, ha bisogno di essere filtrato più volte a distanza di giorni a causa dei numerosi residui che la pianta stessa lascia.
Ginepro: Le bacche di ginepro vengono lasciate a macerare nell’alcool per 10 gg insieme al coriandolo, pepe, cannella, scorza di arancia amara e scorza di limone fresco biologico. Questo amaro viene filtrato per due volte a distanza di un mese
“Non perderti l’uscita della seconda parte il 21 Ottobre.”

La produzione e vendita del nostro liquore artigianale a Perugia, Terni, Spoleto e in tutta ITALIA, è dedicata a chi cerca un prodotto naturale ed esclusivamente fatto a mano.

Acquista i nostri prodotti