La produzione e la vendita del nostro liquore alla China artigianale esclude ogni tipo di conservante e colorante o di lavorazione industriale ed è fatta con un procedimento completamente a mano, come il liquore alla China fatto in casa.

Liquore alla China

Amaro alla China ottenuto dalla macerazione della corteccia essiccata della China rossa con la scorza di arancio per 15 gg con l’alcool. Trascorso questo tempo viene filtrato e vengono aggiunti zucchero e acqua pura. Lasciato riposare 2 mesi viene di nuovo filtrato e poi imbottigliato.

Che sapore ha il liquore alla China?

Il sapore del liquore risulta molto amaro con un amabile retrogusto di corteccia e di arancia amara che ne ammorbidisce il sapore. Liquore dall’impatto amaro ma non eccessivo, il suo grado alcolico lo rende un amaro per palati dai gusti forti.

Processo naturale

Nei nostri liquori tutti i passaggi, macerazione, il filtraggio, l’imbottigliamento e l’etichettatura avvengono rigorosamente a mano.

Utilizziamo acqua ultra filtrata, sterilizzata e rivitalizzata per dare il massimo della purezza ai nostri liquori.

Quasi tutte le spezie usate nei nostri liquori sono di origine BIOLOGICA, cioè sono coltivate senza diserbanti o altri prodotti chimici.

Proprietà

È una pianta che ha grandissime proprietà benefiche e normalizzanti delle attività digestive, particolare fegato cistifellea e pancreas. Ha proprietà aperitive, cioè prepara l’apparato digerente a ricevere cibo e digerirlo.

Inoltre la china è dotata di importantissime virtù antimalariche.

Curiosità

La china venne un tempo soprannominata “Corteccia della Contessa” perché fu responsabile del risanamento della moglie del viceré del Perù, quando nel 1600 fu colpita da fortissime febbri malariche. L’effetto di questa corteccia fu talmente benefico che la fama di questa pianta medicinale arrivò presto anche in tutta Europa.

Importante

L’uso eccessivo della corteccia della pianta può portare reazioni allergiche o di intolleranza gastrica e non va usata in caso di gastriti.